classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale
classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale
classica - jazz - moderna corsi di perfezionamento vocale e strumentale
classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale

classica - jazz - moderna

a cura di  Paolo Birro

PIANO JAZZ

rivolto a pianisti jazz o strumentisti già avviati

Gli incontri sono dedicati alla descrizione e all'approfondimento dei diversi contesti professionali in cui si può trovare il pianista jazz: solo-duo (con cantante o strumentista), trio-combo, in considerazione anche  della scelta del repertorio.
Le lezioni a seconda del tema affrontato coinvolgeranno, oltre che i pianisti,  anche altri musicisti/studenti per permettere lo svolgimento dell'esercitazione e dello studio. Il corso quindi è rivolto principalmente ai pianisti ma anche a qualsiasi altro studente interessato ai temi trattati.

LINGUAGGIO JAZZ

rivolto a diplomati o diplomandi di musica classica o strumentisti già avviati

  • Introduzione al linguaggio e al repertorio jazzistico
  • Armonia e interpretazione delle sigle,
  • Esercitazioni e prove pratiche
  • Interazione tra musica classica e jazz
  • Guida all'ascolto

Frequenza: mensile

4 incontri di 2 ore

Tipologia

  • Lezioni collettive
  • Lezioni individuali

Iscrivendosi ad un laboratorio è possibile seguire in qualità di uditore anche l’altro laboratorio.

a cura di  Stefano OlivatoDavide Ragazzoni

Il corso prevede lo studio e l' approndimento di tutti gli aspetti dell'integrazione fra basso e batteria nell'ambito della musica moderna, latina e jazz dalla tradizione ad oggi.

Ogni incontro, è diviso in due parti: la prima prevede due ore di lezione dei bassisti e dei batteristi con i rispettivi insegnanti e la seconda due ore insieme. Le ritmiche dalla tradizione alle ritmiche moderne. Ritmi europei, latini, nordamericani. I generi, gli stili e l'interpretazione. Esercitazioni e pratica nell'uso del click.
Frequenza: mensile, 4 incontri di 4 ore
Orario:un venerdi pomeriggio al mese


a cura di Paolo Lovat

E' rivolto agli studenti che vogliono avvicinarsi e/o approfondire questa materia, per hobby o per farne una professione. L’obiettivo del corso è di fornire gli
 strumenti teorici e pratici necessari a chi intende arricchire le capacità tecniche e di arrangiamento per migliorare la qualità delle proprie produzioni musicali e multimediali.
Frequenza: quindicinale -  12 incontri collettivi di un'ora e mezza

Disponibilità per lezioni individuali con orario da definire in segreteria
Tecniche di arrangiamento e registrazione a cura di Gianluca Anselmi

Gli incontri descrivono l'approccio del chitarrista nell'ambito della stesura e registrazione di parti chitarristiche su un brano dato esplorandone le possibilità stilistiche, strutturali e tecnologiche. Il corso quindi è rivolto principalmente ai chitarristi  ma anche a qualsiasi altro studente interessato ai temi trattati.

Facebook Image