INVITO: OPEN DAY – 3 e 4 ottobre 2015 + Workshop di Tecnologia Musicale e mixaggio

 

O   P   E   N       D   A   Y

PRESENTAZIONE CORSI DI MUSICA E CANTO

ACCADEMIA DI ALTA FORMAZIONE MUSICALE

ACCADEMIA SUPERIORE DI CANTO

Via San Cosimo 6, Verona – Tel 045 80 35 110


PROGRAMMA

sabato 3 ottobre ore 16.00/19.00 Presentazione corsi, Dimostrazione di didjeridoo,  Esibizioni di vari strumentisti e cantanti

Domenica 4 ottobre ore 16.00/18.00 Worpshop di Tecnologia Musicale e nuove tecniche di mixaggio-schede Audio e Plug-Ins-Presentazione delle nuove Schede Apollo e UAD, Monitor da Studio Focal Avid Pro Tools, a cura di Musical Box Verona  

INGRESSO LIBERO è gradita la conferma a segreteria@formazionemusicale.it o su Pagina Workshop Facebook – Pagina Open Day Facebook

12020054_10207848219713154_8401888090246622350_n


Rinfresco offerto da Tabià da Robertino (via zambelli, 14- vr)

Tabià

 

 

 

 

Prossimi eventi:

presso TABIA’ da Robertino – Via Zambelli 14

Giovedi 8 ottobre, ore 20.30 – Cena Risotti / Vino / Musica dal vivo

Venerdi 9 ottobre, ore 18.30/20.30 – Happy Hour con i cantanti dell’Accademia

Info: 045/59 41 59

INVITO: Presentazione corsi – OPEN DAY : 3 e 4 ottobre 2015

I      N      V      I      T      O

OPEN DAY

3 e 4 ottobre 2015

Dalle 16.00 alle ore 19.00

in via San Cosimo 6 . Verona

Colloquio con i docenti 

Esibizioni e  seminari

Prenota il tuo colloquio 

al 045/80 35 110 oppure scrivi a

segreteria@formazionemusicale.it


Domenica 4 ott.  ore 16.00

WORKSHOP

HOME RECORDING

UNIVERSAL AUDIO e FOCAL 

in collaborazione con

 EKO MUSIC GROUP e MUSICAL BOX

logo_mbox1

Rinfresco offerto da TABIA’

Tabià

open day 2015 DEF1 open day 2015 DEF2

INVITO: 19 settembre – ore 19.00 – Museo africano ‘THE AFRICAN ROYAL BALLET DJIBY KOUYATE’

imgres unnamed logo la cles vettoriale

MUSEO AFRICANO e Associazione CUORE DEL MALI  presentano

ESIBIZIONE DI DANZA CON LA COMPAGNIA MALIANA

‘THE AFRICAN ROYAL BALLET DJIBY KOUYATE’

SABATO 19 SETTEMBRE – ORE 19

Museo africano – parco Missionari Comboniani   

vicolo Pozzo, 1 Verona – parcheggio interno

Entrata ad offerta libera

Si conclude il 19 settembre, presso il Museo africano di Verona, la lunga tournée estiva del corpo di ballo dal Mali, The African Royal Ballet guidato dal coreografo Djiby Kouyate. Da luglio in Europa, la compagnia di ballo maliana ha partecipato a svariate tappe tra le più importanti città della Germania meridionale, Svizzera e Austria, esibendosi in festival musicali ed eventi di sensibilizzazione all’Africa. A Verona, tramite l’impegno sociale dell’Associazione Cuore del Mali*, presenteranno uno spettacolo di danze tradizionali, all’aperto, presso il parco del Museo africano, luogo da sempre impegnato nella diffusione della conoscenza delle arti africane. L’evento è realizzato grazie al contributo e sostegno di La Cles*, nuova linea di moda eco solidale che realizza abiti prêt à porter e haute couture e sostiene progetti di donne in Mali.

La compagnia è nata nel 2011, per forte desiderio di Djiby Kouyate, già capo coreografo del corpo di ballo nazionale del Mali, e diventato Direttore della scuola African Royal Ballet. Si tratta non solo di una scuola di danza, ma di una scuola di vita, un centro di riferimento ed educativo per il recupero dei giovani di strada, un’occasione di riscatto sociale per persone che diventano testimoni di un sapere. I ballerini sono tutti ex ragazzi di strada, vivono a Bamako capitale del Mali, sono stati tolti da situazioni di difficoltà, abbandono e miseria, reintegrati grazie all’impegno sociale ed educativo della danza e della musica per la diffusione delle arti e delle tradizioni maliane. Oltre alla formazione professionale vengono insegnati valori umani, come il rispetto, la responsabilità, il senso della comunità, lo spirito di squadra, la disciplina, la diligenza, la compassione. Oggi Djiby trasmette con molta passione e vigore la sua esperienza come danzatore, guida e accompagna la compagnia nel programma dei tour, con esibizioni che diventano tappe fondamentali della formazione, e aiutano questi giovani a farsi conoscere, apprezzare, a diffondere saperi tradizionali e perché no, anche ad autosostenersi. Dopo la costruzione della scuola, è stato istituito un centro d’ospitalità permanente che accoglie 30 tra bambini e ragazzi, che lì vivono e studiano.

Modalità di partecipazione: entrata ad offerta libera, il ricavato della serata andrà a favore della compagnia di ballo e dei progetti educativi. Posti limitati, è necessario prenotarsi comunicando i propri riferimenti scrivendo a comunicazione@museoafricano.org   oppure telefonando a Museo africano 045-8092199 (in orario 9-12.30).  L’esibizione verrà svolta anche in caso di maltempo, al coperto.

Inoltre a partire dalle ore 18 sarà possibile visitare il Museo africano, aperto eccezionalmente nell’orario serale.

*Associazione Cuore del Mali: un’associazione non profit che si dedica alla cura, alla salvaguardia dei diritti umani e all’istruzioni delle donne e dei bambini in Mali nella città di Bamako e villaggi limitrofi. http://www.cuoredelmali.it/    www.lacles.it.   


Per informazioni: Museo africano Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona info@museoafricano.org tel 045-8092199  www.museoafricano.org Pagina Facebook Museo africano-Ma

44° SETTEMBRE FORMIGINESE – 26-27-30 settembre 2015

COMUNICATO STAMPA :

ALL’INTERNO DEL 44° SETTEMBRE FORMIGINESE
L’ASSOCIAZIONE CULTURALE  SUONI D’ARTE ORGANIZZA 3 EVENTI :
26 SETTEMBRE – QUELLO SWING TUTTO ITALIANO 
CONCERTO SPETTACOLO DEDICATO AI BRANI DEGLI ANNI ’40 E ’50 DA KRAMER A LUTTAZZI A D’ANZI …..
CON GLI ALLIEVI DEL TRIENNIO JAZZ DEL CONSERVATORIO DI MANTOVA – DIRETTO DA LORENA FONTANA
PIAZZA CALCAGNINI ORE 20.30
LOCANDINA SWING ITALIANO
27 SETTEMBRE – STAGE DI CANTO ARMONICO E PRATICA DI TAI-CHI CON CONCERTO CONCLUSIVO TENUTO DA IGOR EZENDAM
SALA LOGGIA
ORE 9 – 13 STAGE  CANTO ARMONICO
ORE 13 PRANZO COMPRESO NELLA QUOTA DEL SEMINARIO (100 €)
ORE 14 – 17 STAGE MONGOLIAN OVERTONES E TAI-CHI – LE CAMPANE TIBETANE UMANE
ORE 20.30 CONCERTO DI CANTO ARMONICO E DIDGERIDOO DI IGOR EZENDAM
LOCANDINA CANTO ARMONICO
30 SETTEMBRE CONFERENZA SULLA MEDICINA TRADIZIONALE CINESE TENUTA DAL DOTT. RENATO CREPALDI
SALA LOGGIA
ORE 20.00 APERICENA E CONCERTO DI TANGO CANçION DEL GRUPPO IDA Y VUELTA – CONTRIBUTO APERICENA 15 €
ORE 21.OO CONFERENZA
LOCANDINA NUTRIRE I 3 TESORI
LORENA FONTANA  INFO 3398398081

COMUNICATO STAMPA CONCLUSIVO – Verona Pop Festival 3a edizione

VERONA POP FESTIVAL

il trentino Andrea Porceddu vince sul filo di lana strappando

per un soffio il premio iridato al Veronese Riccardo Tarocco.

Prima nella categoria Under 18 la veronese Diletta Marzano

Al vicentino Pietro Carallo il premio della critica e al siciliano Ezio Leotta il premio Miglior Voce

Verona 7 settembre 2015, E’ stata una battaglia all’ultimo applauso quella fra  Riccardo Taroccco e Andrea Porceddu.

Divisa esattamente a metà sul nome del vincitore assoluto della 3° edizione del Verona Pop Festival, infatti, la giuria ha deciso di affidare “all’applausometro” la scelta del vincitore.  Entusiasta e coinvolto il folto pubblico di Cortile Mercato Vecchio ha così attribuito la vittoria al 23enne cantautore di Pinzolo con la sua canzone “Perla di Cristallo”.

I primi classificati di ogni categoria portano a casa un prezioso premio offerto dall’Accademia Superiore di Canto di Verona.

Un corso accademico di canto per Riccardo Tarocco e Diletta Marzano, e la produzione distribuzione del singolo “Perla di Cristallo” per Andrea Porceddu.

Il Romano Ezio Leotta, vincitore del premio miglior Voce, ha ricevuto in premio un microfono offerto da Musical Box.

Un encomio particolare anche al giovane vicentino Pietro Carallo insignito del premio della critica.

Tutti i 18 cantanti in gara hanno ricevuto in omaggio una bottiglia di “Chiaretto Ca’ Vegar” offerto dalla Cantina di Castelnuovo.

La giuria, presieduta dal giornalista e produttore musicale Alberto Zeppieri, era composta da artisti del calibro di Petra Magoni e Massimo Luca,  discografici, giornalisti, editori, professionisti del mondo della musica e dello spettacolo fra cui Marco Rossi, produttore discografico e direttore di Azzurra Music, Hans Camille Vancol, ballerino, e direttore artistico della Vic Ballet School, Gianni Maser, inpresario musicale.

Il palco del VPF  è stato quindi, anche quest’anno, una vetrina importante per i 18 finalisti in gara che si sono esibiti rigorosamente dal vivo accompagnati da: Roberto Cetoli al pianoforte, Pier Brigo al Basso, Samuele Lorenzini alla chitarra e Matteo Breoni alla batteria, Marco Bagnasco alle percussioni.

Ospiti della serata sono stati : Virginia Perbellini, vincitrice della scorsa edizione del VPF,  Massimo Luca, mitico chitarrista di Battisti  e la cantante veronese Veronica Marchi.

Partners e sponsor del Verona Pop Festival sono:  Banca Popolare di Verona, Cantina di Castelnuovo, Radio Adige, Verona Report, Numar un, Musical Box, Detour Slide, Azzurra Music, Rockabilly, Vic Ballet School, DOC servizi, Renato Micaglio Managment, Epic&Fantasy, Musicaealtro, B&B Like Juliet.

 

2° classificati:

Categoria autori:Pezzini Roberto

Categoria interpreti (under 18): Lisa Modena

Categoria interpreti (over 18): Irene Lovato

 

3° classificati:

Categoria autori:LaraFerrari

Categoria interpreti (under 18): Chiara Granetto Duo

Categoria interpreti (over 18): Federica Levi

 

Associazione Vocalcenter

sede legale: Via Faliero 28, 37138 – Verona   sede operativa: Via San Cosimo 6 37121 Verona

045/8035110 – 348/3240160         

INVITO: Finale Verona Pop Festival – Cortile Mercato Vecchio – 7 settembre 2015 – ore 18.00

I      N      V      I      T      O

 

FINALE

VERONA POP FESTIVAL

3a edizione

Lunedi 7 settembre 2015 – ore 18.00

Cortile Mercato Vecchio -Verona

……………..

presenta

Andrea Spezie

Presidente di Giuria

Alberto Zeppieri

Ospiti

Veronica Marchi,

Virginia Perbellini (vincitrice 1° premio autori 2014)

 

con la partecipazione in giuria di

Petra Magoni (cantante), Massimo Luca (chitarrista Lucio Battisti e tanti altri), Silvano Guariso (editore, ex presidente SIAE, Comitato Costitutivo del nuovo IMAIE) Hans Camille Vancol (coreografo e direttore Vic Ballet School) Marco Rossi (produttore discografico e presidente Azzurra Music)…

——————————————————–

Finalisti

Categoria autori Ferrari Lara, Leotta Ezio, Leati Riccardo, Morelli Gabriella, Porceddu Andrea, Pezzini Roberto

Categoria interpreti (under 18) Carallo Pietro, Granetto Chiara Duo, Marzano Diletta, Modena Lisa, Maestrelli Gaia Beatrice, Marastoni Francesca

Categoria interpreti (over 18) Bronzini Sara, Levi Federica, Lovato Irene, Montresor Valentina, Rodegher Mattia, Tarocco Riccardo

Vi aspettiamo numerosi !!!

INGRESSO LIBERO

INVITO SU FACEBOOK


verona pop festival locandina invito 2015